La perdita ormonale dei capelli

La perdita ormonale dei capelli

01/09/2021 0 Di Giorgia Sammarco

Le persone perdono i capelli per vari motivi. Malattie e farmaci, come la chemioterapia per curare il cancro, possono causare la caduta dei capelli. La perdita dei capelli può anche essere ereditata da un genitore. Spesso i capelli si assottigliano perché hanno una struttura fine o perché sono stati usati troppi prodotti chimici aggressivi, quindi si spezzano facilmente.

Tra le cause della perdita dei capelli c’è anche quella ormonale. Ma di cosa si tratta? Cosa succede se ho una perdita ormonale di capelli?

La perdita ormonale dei capelli è caratteristica delle donne. La tipica calvizie femminile inizia con un assottigliamento generalizzato dell’intero cuoio capelluto, contrariamente alla calvizie maschile che parte con una stempiatura, per poi estendersi alla corona, cioè alla parte centrale superiore della testa.

Nelle donne dunque si verifica un diradamento generalizzato dei capelli. È raro che un uomo mostri lo stesso modello di perdita di capelli di una donna, anche se a volte succede.

La radice dei capelli ispessita impedisce al bulbo pilifero di tornare al suo posto nella pelle. Per questo motivo vengono prodotti nuovi capelli che non sono in grado di insediarsi correttamente nel bulbo. La fase di crescita viene quindi interrotta e il bulbo pilifero produce continuamente nuovi capelli che invece di durare circa cinque anni hanno una vita di sole poche settimane o mesi. Ora la perdita di capelli diventa costante!

Personalmente, preferisco i prodotti L’Oreal, come Excellence. È facile da usare sui capelli. Non mi ha mai fatto avvertireun assottigliamento dei capelli e inoltre aggiunge dei riflessi ramati ai miei capelli castani e mi fa sempre sentire una persona nuova.

Poiché i miei capelli sono in buona salute, non uso mai i balsami inclusi nelle confezioni dei prodotti per la colorazione dei capelli. I balsami per capelli spesso rendono i capelli fini più sottili e ingestibili. D’altra parte se assolutamente vuoi usare il balsamo, usane solo una frazione della quantità raccomandata. E non usare mai il balsamo sul cuoio capelluto: basta metterne un po’ sulle punte dei capelli.

Un altro ottimo prodotto che mi sono trovata bene e è Rogaine. Rogaine ha guadagnato la reputazione di essere in grado di invertire il processo di diradamento dei capelli e per me ha funzionato.

In conclusione: durante gli anni della menopausa penso che sia importante provare qualsiasi cosa per sentirci meglio e avere un aspetto migliore.

Ora che sai qualcosa in più su quali sono le cause della caduta dei capelli, ti invito a scoprire di più su come prevenire la caduta o il diradamento dei capelli! Ci sono molti prodotti efficaci sul mercato in questo momento che hanno dimostrato di essere veramente efficaci nell’invertire il processo di diradamento dei capelli.